Top of this page
Skip navigation, go straight to the content

Transparency Italy

Tutto ciò che facciamo inizia con una semplice domanda: Che differenza farà nella vita delle persone che soffrono di malattie gravi?

È fondamentale per noi lavorare a stretto contatto con operatori sanitari in grado di offrirci la conoscenza e l’esperienza necessarie per fornire soluzioni in grado di migliorare la vita dei pazienti. Questa rete di relazioni ha già reso possibile fino ad oggi un significativo miglioramento della vita di numerosi pazienti. 
 
Desideriamo continuare a coltivare queste relazioni e, al contempo,  intendiamo mantenere elevati standard etici in tutte le nostre interazioni. Siamo fermamente convinti che garantire trasparenza nei rapporti tra UCB e gli operatori sanitari sia essenziale per conservare e far crescere ulteriormente la fiducia dei nostri pazienti.

I pazienti devono potersi fidare dei loro medici, certi che le prescrizioni, le cure somministrate e i trattamenti effettuati siano stati definiti unicamente a partire dalla loro competenza e da attendibili evidenze cliniche.


In quanto membro di EFPIA (European Federation of Pharmaceutical Industry and Associations) e di Farmindustria, UCB si impegna a soddisfare i requisiti minimi di trasparenza definiti da questi enti e quindi anche a segnalare i trasferimenti di valore effettuati nei riguardi di operatori sanitari e di organizzazioni sanitarie.


Per porre domande e ricevere chiarimenti circa le iniziative intraprese da UCB in relazione al tema della trasparenza, o per fare segnalazioni, si prega di contattare TransparencyItaly@ucb.com

Methodological Note

 

EFPIA Disclosure Italy 2017

Report

EFPIA Disclosure Italy 2016

Report

EFPIA Disclosure Italy 2015

Report

Data Privacy Disclaimer

La pubblicazione dei trasferimenti di valore ai rispettivi destinatari ha lo scopo di riportare il valore (monetario o di altro tipo) erogato a favore di medici/agenzie con le quali l’azienda farmaceutica collabora, secondo le finalità e le disposizioni contenute nella vigente normativa.
La pubblicazione dei dati in forma individuale ha richiesto un esplicito consenso da parte dei singoli destinatari dei suddetti trasferimenti. Tale consenso alla pubblicazione è stato richiesto al fine di adempiere alle disposizioni normative alle quali la nostra azienda è tenuta.
La pubblicazione dei dati relativi ai medici non conferisce a chi vi avesse accesso attraverso il nostro website (o attraverso una piattaforma nazionale) il diritto ad effettuarne alcun trattamento ulteriore.
Per facilitare la comprensione del report della disclosure pubblicata sul nostro website, suggeriamo di fare riferimento alla Nota Metodologica che chiarisce il significato e il contenuto dei trasferimenti di valore riportati.